Per il 2020, anno del cambiamento climatico, da eTwinning e Indire 2 kit didattici

28.01.2020

Per l’anno appena cominciato, dedicato alla riflessione sugli effetti del cambiamento climatico e alle sfide ambientali, la rete eTwinning sta approntando un calendario di eventi e tante azioni di sensibilizzazione, finalizzate a promuovere, negli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado, non soltanto il confronto e il dibattito su queste tematiche, ma anche la nascita di idee condivisibili e nuovi progetti, orientati a sviluppare abitudini sostenibili.

In questo range di proposte per insegnanti e docenti, rientrano tanti strumenti concreti, messi a disposizione per un utilizzo immediato nelle aule scolastiche di tutta Europa, così da poter coinvolgere allievi e studenti, dalla scuola primaria fino alla secondaria di II grado. In particolare, per coloro che vogliano già cominciare a lavorare in classe sul tema 2020 di eTwinning, sono disponibili online (e fruibili gratuitamente) due kit di progetto interessantissimi, Let Us Green Again” e “Take Action for the Future”, destinati a un target con fascia d’età compresa tra 7 e 17 anni.

Il primo kit didattico, Let Us Green Again”, costruito sulle 8 competenze chiave e orientato al coinvolgimento di tante discipline (dalla geografia alla tecnologia, dalle lingue straniere alle scienze sociali, dalla chimica all’arte…), è caratterizzato da un livello medio di difficoltà ed è pensato per gruppi di allievi dai 7 ai 17 anni di età.

Lo scopo di questo kit è quello di aiutare gli studenti a capire come il riscaldamento globale derivante dai cambiamenti climatici possa impattare sulla Terra, incoraggiandoli ad agire per rendere il mondo un posto migliore e a comprendere in maniera consapevole cosa è possibile fare, ciascuno nella propria quotidianità.

Nella pagina predisposta per la fruizione del kit didattico sono state inserite 5 sezioni (Presentazione, Orientamento, Collaborazione e Comunicazione, Valutazione e Follow-up), nelle quali vengono spiegate le attività da programmare e si condividono anche i  materiali didattici funzionali allo svolgimento delle varie fasi, conindicazioni utilissime anche in relazione alla tipologia di strumenti digitali e tools per la didattica, funzionali al raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Il secondo kit didattico, Take Action for the Future, sempre caratterizzato da un livello medio di difficoltà, è orientato a un target più specifico, ossia gruppi di allievi dai 14 ai 16 anni di età.  Presentato in un lingua inglese, anche questo kit diventa di facile fruizione, se si utilizza, in ambiente Google Chrome, la funzione “Traduci in Italiano”- attivabile con un click sul tasto destro del mouse. Incentrato su  4 competenze chiave e finalizzato al coinvolgimento di varie discipline (comprese la letteratura, la musica e il teatro…), il kit didattico offre un range di strumenti interessanti per realizzare una curvatura sul potenziamento di competenze sociali e civiche.

Lo scopo di questo kit è quello di affiancare gli studenti in un percorso che parte dal kit didattico e si sviluppa durante l’intero corso di studi, per cercare di comprendere, rispetto alle varie tipologie di inquinamento, “come fare la differenza”, sia che si tratti della propria vita personale, sia come scienziati e inventori ambientali in futuro.

Anche in questo caso, nella pagina predisposta per la fruizione del kit didattico sono state inserite 5 sezioni (Introduzione, Orientamento, Collaborazione e Comunicazione, Valutazione e Follow-up), nelle quali, assieme alle attività da programmare, vengono condivisi spunti didattici collegati alle varie fasi e strumenti digitali, correlati  allo sviluppo di una serie di obiettivi pedagogici e di apprendimento.

A fare da sfondo a queste attività, nello spazio appositamente per la community, lo scambio di esperienze, di approcci e di risultati che potranno fornire agli insegnanti le informazioni e le conoscenze necessarie per riflettere in classe sul cambiamento climatico e sulle sue implicazioni, in modo diretto e efficace, coniugando l’approccio alle competenze chiave con lo sviluppo di competenze disciplinari, per la costruzione di un adeguato portfolio in esito ai percorsi curriculari.

Per visualizzare il primo kit didattico “Let Us Green Again”- clicca qui

Per visualizzare il secondo kit didattico “Take Action for the Future” - clicca qui

Per approfondire in merito a percorsi di aggiornamento di Aretè Formazione, clicca qui e accedi al catalogo corsi

Staff Aretè