Webecome, la piattaforma per prevenire i disagi sociali nella scuola primaria

10.07.2019

Disponibile online Webecome, una piattaforma gratuita che ha l’obiettivo di prevenire e contrastare i fenomeni di disagio sociale dei bambini e potenziarne le competenze trasversali.

Promossa e realizzata da Intesa Sanpaolo, la piattaforma si rivolge alle scuole primarie, mettendo a disposizione di insegnanti, dirigenti e genitori materiali e contenuti per approfondire i fenomeni di disagio e per acquisire strumenti per prevenirli e contrastarli.

La peculiarità della piattaforma consiste nell’affrontare le problematiche con un approccio positivo, affiancando ai fenomeni di disagio sociale le possibili soluzioni, quei comportamenti che aiuterebbero a prevenirli: difatti al bullismo viene affiancata la relazione, per il cyberbullismo si proprone il valore della vicinanza e dell’amicizia, la diversità è rappresentata non come differenza, ma come unicità di ogni individuo con le proprie caratteristiche fisiche, etniche, religiose; alla nutrizione si affianca il gusto del cibo e l’interesse nella preparazione; le competenze trasversali intese come la capacità di imparare, il pensiero critico, la cooperazione, la curiosità; le dipendenze con particolare riguardo a quelle digitali, a scopo preventivo, da alcol e droghe; l’educazione civica, per formare cittadini adulti consapevoli. Sette sono le tematiche affrontate e ad ogni argomento corrisponde una specifica parola chiave che viene proposta come “antidoto”: I come “insieme” (bullismo), U come “unicità” (diversità), G come “gusto” (nutrizione), V come “vicinanza” (cyberbullismo), A come “attitudine” (competenze trasversali), B come “benessere” (dipendenze), R come “relazione” (educazione civica digitale). Questi antidoti, illustrati con la M di "Mappe" costituiscono “L’Alfabeto per crescere” di Webecome, una vera e propria   mappa per riuscire ad orientarsi tra i disagi sociali.

Scopo ultimo del progetto è quello di connettere e creare una rete tra scuola, famiglia e comunità, grazie al supporto di esperti in campo pedagogico, clinico e comportamentale, per potenziare e diffondere le migliori pratiche di prevenzione e contrasto del disagio, fin dall’infanzia. 


Per fruire dei contenuti e dei materiali disponibili sulla piattaforma basta accedere al sito Webecomee registrarsi gratuitamente cliccando qui 

 Fonte: Webecome

 Staff Aretè