Programma Frutta e Verdura nelle scuole: aperte le iscrizioni per l’a.s. 2019/2020

12.06.2019

Sono aperte le iscrizioni per partecipare, per l’a.s. 2019/2020, al programma “Frutta e Verdure nelle Scuole”.

Il progetto rientra tra le iniziative previste dalla “Strategia nazionale del  Programma destinato alle scuole in Italia”, il programma di educazione alimentare promosso dall'Unione europea e proposto dal Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali della Repubblica Italiana, da svolgersi per il periodo 1 agosto 2017-31 luglio 2023.

Il programma ha come obiettivo quello di coinvolgere gli alunni delle scuole primarie, sia pubbliche che paritarie di tutto il territorio nazionale, promuovendo in loro la consapevolezza dei benefici che derivano dal consumo di frutta e verdura, attraverso la distribuzione diretta nelle scuole di prodotti ortofrutticoli, ortofrutticoli trasformati e prodotti freschi del settore delle banane, così come previsto dall’art.23 del regolamento (UE) 1308/2013.

Fondamentale è il ruolo dell’insegnante che ha il delicato compito di guidare il bambino nella conoscenza (teorica e sensoriale) dei prodotti ortofrutticoli, cercando di incuriosirlo e sensibilizzarlo, al fine di orientare le sue scelte verso un consumo consapevole di frutta e verdura.

Proprio per questo motivo tra gli obiettivi previsti dal Programma rientra anche la formazione dei docenti delle scuole primarie che partecipano al Programma, in modo tale che acquisiscano un atteggiamento più critico e consapevole.

Gli incontri sono organizzati nelle singole regioni, informando i Dirigenti scolastici e gli assessorati regionali all’agricoltura, all’istruzione e alla salute affinché collaborino per sensibilizzare gli Istituti scolastici.

Il programma prevede un continuo aggiornamento dei moduli di formazione, più mirati e calibrati, in modo tale da rispondere alle esigenze di quei docenti, che seppure abbiano già partecipato una volta agli incontri, hanno manifestato la necessità di continuare ad aggiornarsi periodicamente, come da indicazioni del MIUR. Difatti, gli incontri di formazione verranno inseriti anche sul catalogo della piattaforma ministeriale S.O.F.I.A., dedicata proprio alla formazione dei docenti.

Durante i seminari verranno trattati argomenti relativi alla conoscenza del Programma europeo, del bando di partecipazione, delle modalità di distribuzione; verrà spiegato come impostare gli interventi di educazione alimentare e l'importanza di inserire frutta e ortaggi nell’alimentazione quotidiana; inoltre, verranno trasferite informazioni relative alla conservazione, sostenibilità, sicurezza d’uso, etichettatura dei prodotti.

Al termine della formazione, frontale o via e-learning,  i partecipanti riceveranno l’attestato di partecipazione, insieme ai materiali didattici e al Teaching pack in formato elettronico, a seguito della restituzione di una scheda di valutazione del corso seguito e della compilazione ex ante ed ex post di un breve test di conoscenze.

La partecipazione è raccomandata ai referenti scolastici del Progetto, ma possono partecipare anche gli altri insegnanti.

Gli insegnanti interessati potranno iscriversi ai seminari inserendo il codice meccanografico del plesso e dell’istituto cui appartengono, un indirizzo mail e un numero di cellulare per ricevere le relative comunicazioni.

I prossimi incontri di formazione sono previsti domani 13/06/2019 a Roma e 18/06/2019 a Brindisi.

Per iscriverti ai prossimi seminari clicca qui

Per iscrivere la tua scuola al Programma dell’a.s. 2019/2020 clicca qui

Le iscrizioni al programma si chiuderanno 31 luglio 2019.

Per visionare la Strategia nazionale del Programma destinato alle scuole italiane clicca qui

 

Fonte: Frutta e Verdura nelle scuole

 

Staff Aretè