#200infinito: il flash mob in onore di Leopardi

21.05.2019

Si terrà martedì 28 maggio la giornata #200infinito con la quale si celebreranno i 200 anni de “L’Infinito” di Giacomo Leopardi, un evento significativo per testimoniare la modernità del pensiero del poeta, e  per far rivivere la potenza dei suoi versi.

In occasione di questo importante anniversario il MIUR, su iniziativa di Casa Leopardi e in collaborazione con  la RAI e con il Comune di Recanati, ha organizzato un flash mob che attraverserà il Paese e unirà piazze e istituti scolastici nella lettura collettiva e simultanea de “L’Infinito“, uno dei componimenti più noti e amati di Giacomo Leopardi. Il cuore dell’evento si svolgerà a Recanati, nella Piazzuola del Sabato del Villaggio, dove oltre 2.000 studenti alle ore 11.30 di martedì si riuniranno per recitare assieme alcuni dei versi del noto componimento poetico.

Recanati sarà soltanto una delle piazze dove si celebrerà il ricordo del poeta, infatti tutti gli studenti e i cittadini interessati, potranno unirsi al flash mob anche a distanza, recitando in contemporanea i versi de “L’infinito” nei luoghi più significativi delle proprie città o all’interno dei propri istituti scolastici.

Ad esempio a Roma, in Piazza di Spagna,  gli studenti dell’Istituto Comprensivo “E. Q. Visconti” coinvolgeranno i presenti in una “staffetta” di strofe per la recitazione partecipata della poesia.

A Milano, invece, i ragazzi dell’IC Maffucci si incontreranno in Piazza Gae Aulenti, mentre gli alunni della Scuola Secondaria di I grado "J.F. Kennedy" di Montefiorino parteciperanno alla lettura collettiva nel centro della città, per poi spostarsi nei locali della biblioteca comunale assieme alle proprie famiglie e con i cittadini per dar luogo al “salotto letterario con aperitivo”, dedicato interamente a “L’Infinito”.

Gli alunni dell’II.SS “De Nittis-Pascali” di Bari trasformeranno il componimento in danza, mentre a Gubbio, dalle finestre della Biblioteca Sperelliana, le famiglie e i nonni del “Centro sociale anziani” accompagneranno la recita dei versi leopardiani da parte dei ragazzi della Direzione didattica 2° Circolo “Aldo Moro”.

L’opera sarà anche occasione di riflessione per gli studenti adulti del corso serale dell’Istituto Tecnico Statale “Aterno-Manthonè” di Pescara e sarà trasmessa su Radio K2 grazie ai commenti degli studenti della Scuola in ospedale di Piancavallo (VB).

Inoltre gli studenti potranno documentare, all’interno delle proprie scuole o nelle piazze delle città, la propria lettura collettiva dell’intera poesia con un video e condividendo sui social, sul canale Youtube o sul sito della propria scuola. Cittadini e studenti avranno anche la possibilità di partecipare al social contest su Instagram dedicato all’iniziativa. Gli utenti, il giorno dell’evento, potranno condividere le loro stories  seguendo i seguenti passi: dovranno recitare in video il verso preferito de “L’Infinito”, inserire l’hashtag #200infinito e la menzione alle pagine ufficiali @miursocial e @casaleopardirecanati, pubblicare le stories sul proprio profilo Instagram.

Durante la giornata, alcuni video verranno selezionati e condivisi  sul canale Instagram del MIUR.

L’intero evento sarà trasmesso in diretta sui profili Facebook del Miur e di casa Leopardi.

Fonte: MIUR

Staff Aretè