RoboCup Junior 2019. Gare nazionali di robotica educativa

12.04.2019

Si concluderà domani 13 Aprile l’edizione 2019 della Robocup Junior Academy, il campionato nazionale di robotica educativa.

L’evento, organizzato dall’ISIS “Valdarno” con il patrocinio  del  Comune di San Giovanni Valdarno e dell’Ufficio Scolastico Regionale della Toscana, si è aperto ufficialmente mercoledì 10 aprile alle ore 19.00 con la cerimonia di apertura presso il camping “il Girasole” a Figline e Incisa Valderno, per poi lasciare spazio alle vere proprie gare di giovedì 11 e venerdì 12 aprile.

San Giovanni Valdarno si è trasformata dunque in capitale italiana della robotica educativa ospitando  circa 900 partecipanti tra ragazzi e docenti provenienti da tutt’Italia. Quasi duecento le squadre che in questi giorni si stanno sfidando sui campi gara dell’ISIS Valdarno per contendersi il titolo di campioni italiani. Le tipologie di gara nelle quali dovranno classificarsi i partecipanti sono quattro:  la “Rescue Line” che prevede la simulazione di un salvataggio di “vittime” all’interno di un apposito percorso, la “Rescue Maze” nella quale i robot dei diversi team dovranno percorrere un labirinto, la “Soccer Ultralight” con la quale due squadre si sfideranno in una piccola partita di calcio, e la gara di “On stage Novice and Advanced”  nella quale si esibiranno studenti e robot a tempo di musica.

Le squadre vincitrici parteciperanno di diritto ai campionati europei che si disputeranno a giugno ad Hannover in Germania.

Fonte:  RoboCup Junior Academy

Staff Aretè