Referenze

Prof.ssa Lucia Maggio

I.P.A.A. "Luigi Failla Tedaldi" - Castelbuono (PA)

il corso "Didattica per competenze e innovazione metodologica" è stato molto interessante e mi ha permesso, innanzi tutto, di capire come elaborare una UDA nei minimi particolari e come costruire una rubrica di valutazione. Inoltre mi ha aperto gli orizzonti su nuove metodologie con cui poter affrontare meglio la didattica per competenze.

In particolare ho apprezzato la chiarezza di entrambi i relatori e poi la possibilità di sperimentare direttamente l'elaborazione di una UDA ed avere un feedback molto dettagliato da parte della prof.ssa Rosa Berardino.

Prof. Roberto Martinelli

I.O. "A. De Gasperi-Battaglia" - Norcia (PG)

Il corso "Didattica per competenze e innovazione metodologica" è parso ben strutturato e le sue varie parti logicamente ed efficacemente correlate, e anche chiaramente presentate. Seguirlo ha avuto per me il risultato di ampliare la mia esperienza e rendermi curioso e aperto a soluzioni non sperimentate prima con tale modalità rigorosa. Anche per questo il mio ringraziamento

Il corso, inoltre, ha enormemente ampliato le mie conoscenze di natura didattico-teorica e fornito tutta una serie di strumenti che prima riuscivo solo ad immaginare confusamente, in primis gli esempi di UDA, contenute nei vari repositories analizzati, realizzate da altri colleghi e classi di interesse comune.

Prof.ssa Maria Vincenza Tammaro

Polispecialistico “San Paolo” - Sorrento (NA)

Quello di "Didattica per competenze e innovazione metodologica" è un corso completo sia dal punto di vista teorico che pratico grazie all'ausilio di tanti strumenti online per la compilazione delle UdA.

Tra gli aspetti che ho maggiormente apprezzato ci sono sicuramente la modalità di esposizione degli argomenti ed il materiale didattico fornito.

Prof.ssa Annunziata Lombardi

IIS “O. D’Agostino” - Avellino (AV)

Ho da poco concluso il corso Aretè “Educazione ai media e cittadinanza digitale”, organizzato dalla scuola polo per la formazione della mia città e magistralmente condotto dalla dott.ssa Rosa Berardino.
Le lezioni mi hanno permesso di attingere ad un’incredibile quantità di risorse da utilizzare nelle mie classi per un lavoro accattivante ed efficace sull’uso responsabile dei media. I materiali messi a disposizione offrono ampie panoramiche sulle principali piattaforme di educazione civica digitale (e non solo! si spazia dall’educazione all’ecosostenibilità alle risorse per le discipline STEM).
A portarci per mano in questa miniera di informazioni è stata la nostra abile ed empatica formatrice, persona di notevole spessore culturale e carisma comunicativo, che ha colto per noi gli spunti più interessanti per la nostra pratica didattica, ha sollecitato il confronto, integrato le visioni personali in un’ottica più ampia e più utile a tutti, oltre ad averci guidato con grande competenza e infinita pazienza nel mondo della tecnologia digitale.
I video delle lezioni on- line, poi, sono una vera cassetta degli attrezzi per chiarezza, immediatezza, praticità.
Insomma, da questa esperienza sono uscita certamente più ricca e, soprattutto, più propositiva!

Prof.ssa Marisa Ficuciello

IPSSEOA “Rossi-Doria” - Avellino (AV)

Frequentando il corso "Media Education e cittadinanza digitale" mi sono resa conto che per fare la differenza in classe con i ragazzi bisogna sfruttare tutte le strategie possibili. La formatrice, Rosa Berardino, mi ha fatto scoprire un mondo digitale facilmente raggiungibile. O meglio, la facilitazione mi è giunta dalla sua semplicità nel pormi l'argomento, che per me era sconosciuto. Il corso è stato condotto con professionalità e la formatrice è stata sempre disponibile a mostrarmi tutte le strategie da utilizzare. Si è comportata come un "Lanciatore di stelle" che ha acceso il mio Universo di conoscenze digitali. Spero tanto di riuscire ad approfondire con il suo aiuto l'argomento da lei seminato.

Prof.ssa Angelina Santulli

IC “S. Aurigemma” - Monteforte Irpino (AV)

Quando finisci un corso di formazione e avverti il desiderio di iniziarne subito un altro, vuol dire che hai avuto la “fortuna” di aver ricevuto il meglio che ti potesse essere offerto. Queste sono le sensazioni che ho provato nel seguire il corso sulla “Media Educational e cittadinanza digitale, curato e seguito dall’ottima formatrice, dottoressa Rosa Berardino dell’Agenzia formativa “Aretè”.
La docente, infatti, ha saputo suscitare costantemente, coinvolgimento emotivo, curiosità, voglia di conoscere e sperimentare contenuti straordinariamente positivi da utilizzare in classe per una didattica fortemente stimolante, innovativa e trascinante sia per chi la propone che per chi ne usufruisce.
Grazie, Rosa, per aver contribuito alla mia crescita professionale.

Insegnante Genny Zurlo

Scuola Primaria "Don Milani" - I.C. "T. Croci" - Paderno Dugnano (MI)

Ho trovato il corso su Office veramente ben preparato e condotto,  molto ricco nei contenuti; ho scoperto funzionalità di Word e di PowerPoint che non conoscevo, nonostante usi da anni questi programmi, come ho anche scoperto le possibilità di interazione tra di essi, tutto spiegato in maniera chiara e comprensibile. Ma, soprattutto, Antonio Berardino mi ha fatto capire i meccanismi di Excel, che era il mio tallone d'Achille.

Prof.ssa Doretta Rossi

Scuola primaria “Mencarelli” - Chianciano Terme (SI)

In relazione al percorso su Scratch ho apprezzato in particolar modo le lezioni/webinar e i video che accompagnano passo dopo passo nell'inserimento dei vari sprite, movimenti, effetti, sfondi musicali. Molto interessante anche la creazione di esercizi interattivi per attività interdisciplinari, da utilizzare per consolidare o per verificare gli apprendimenti degli alunni.

Prof.ssa Maria Cira De Benedictis

IC di Tolfa (RM)

Trovo che gli argomenti del percorso formativo su Scratch siano stati proposti in modo molto semplice ed esaustivo anche per chi si destreggia poco con il computer. Il materiale fruibile rende più accattivante la didattica sia per gli insegnanti che per gli studenti. Inoltre si sono proposti diversi percorsi, alcuni dei quali utilizzerò in futuro.

Prof.ssa Paola Bizzotto

IC San Martino di Lupari (PD)

Del percorso "Word, Excel e PowerPoint per la didattica"ho apprezzato la chiarezza di esposizione e la curiosità di scoprire la connessione tra Word, Excel e PowerPoint. Si è reso un programma come Excel di facile utilizzo. È stato ben spiegato il meccanismo che c'è alla sua base. Di Word e PowerPoint ho scoperto funzionalità che non conoscevo; una chicca la stampa condivisa e la rubrica di valutazione.

Prof.ssa Rosa Giacobino

1° Circolo Didattico “Maria Pia” - San Giorgio Ionico (TA)

Del percorso "Word, Excel e PowerPoint per la didattica" ho apprezzato in particolar modo l'arricchimento professionale spendibile in maniera immediata nella didattica.

Prof.ssa Lucia Diomelli

Scuola primaria D. Sanminiatelli – Casciana Terme (PI)

Per un docente costruire da solo gli strumenti da utilizzare nella didattica è utilissimo e con il percorso formativo su Scratch è stato possibile sperimentare diverse forme di attività che possono essere trasversali a tutte le discipline.

Prof.ssa Emilia Colleoni

Scuola primaria “G. Mazzini” - Paderno Dugnano (MI)

La chiarezza è senz'altro il punto di forza del percorso "Word, Excel e PowerPoint per la didattica" così come di tutti i corsi Aretè.

Prof.ssa Rosa Mazzone

Scuola secondaria di primo grado SM S. Nicola A. (IC- Praia a M.) - San Nicola Arcella (CO)

Ho apprezzato il percorso formativo su Scratch per la sua metodologia inclusiva ed accattivante, ideale per raccontare storie in modo creativo ed originale

Prof.Giuseppe Sciacca

Scuola Media 'De Sanctis' - Sessa Aurunca (CE)

Del percorso formativo su Scratch ho apprezzato l’estrema fruibilità, la professionalità, disponibilità e chiarezza espositiva del relatore prof. Berardino. Inoltre e non ultimo, la grande quantità di materiale specifico messo a disposizione degli utenti e la ricaduta nell'ambito della propria didattica disciplinare.